Dott. Raffaello Riccio | Foot | Shape | Function | Raffaello Riccio
2
archive,author,author-rafaello,author-2,ajax_updown,page_not_loaded,

Author: Raffaello Riccio

 

Tendinopatie e Corsa: errori di allenamento ed altre cause

Posted by Raffaello Riccio in Uncategorized

La corsa è uno sport fantastico. E’ stata associata ad una maggiore aspettativa di vita soprattutto perché migliora la salute cardiovascolare. Ci permette inoltre di liberare la testa dalle nostre preoccupazioni dopo una lunga giornata. Ma correre ha anche i suoi svantaggi. La maggior parte dei corridori subirà un infortunio da eccessivo uso (overuse) durante la sua vita di corridore. E le lesioni ai tendini e le tendinopatie sono la forma più comune di lesioni da overuse a cui un corridore andrà incontro. Vedo molti corridori nella mia attività professionale, ed ho imparato a comprendere la loro mentalità. Molti di…

Scafoide Accessorio: le risposte alle vostre domande

Posted by Raffaello Riccio in calzature, Chirurgia del Piede, chirurgia mini-invasiva, dolore al piede, medicina rigenerativa, medicina rigenerativa ortopedica, Patologie piede, Piede piatto, proloterapia, scafoide accessorio, scarpe, Tendiniti, Tendinosi

Cosa si intende per scafoide accessorio? Lo Scafoide accessorio è una normale variante anatomica dell’osso scafoide tarsale, e consiste nello sviluppo di un piccolo osso sovrannumerario che compare nella parte interna e plantare del piede rispetto allo scafoide vero e proprio.  Lo scafoide è l’ultimo delle ossa del piede a svilupparsi, infatti l’ossificazione si verifica tra 1 e 3 anni nelle femmine e tra 3 e 5 anni nei maschi. Quando è presente un’osso scafoide accessorio, l’ossificazione si verifica anche più tardi. Si stima che il 5-14% di tutti i piedi sviluppino un osso scafoide accessorio. Esistono diversi tipi di Scafoide…

Iniezioni di Cortisone e Vaccino COVID-19: come comportarsi

Posted by Raffaello Riccio in Uncategorized

Le iniezioni di cortisone, seppure ormai dimostratesi potenzialmente dannose per la cura dei problemi di tendini e cartilagine, sono ancora molto utilizzate dai colleghi ortopedici per la gestione del dolore e dell’infiammazione causati dall’artosi e da tendinopatie varie. Ma il cortisone può avere effetti anche sul nostro sistema immunitario. Le vaccinazioni contro il Covid-19 sono in corso in tutto il mondo, e sono già state somministrate decine di milioni di vaccinazioni. Ora una domanda che spesso i pazienti mi pongono è: le iniezioni di cortisone possono interferire con le vaccinazioni covid-19? Potrebbe essere!. E allora come dovresti comportarti se hai…

Tutto quello che vorreste chiedere su integratori e vitamine

Posted by Raffaello Riccio in integratori, vitamine

Mi capita di prescrivere spesso alcuni integratori utili per prevenire o aiutare nella cura di vari problemi ortopedici… e gli integratori disponibili in commercio sono ormai centinaia.. Va premesso che nella maggior parte dei casi una alimentazione varia e corretta è il modo migliore per soddisfare le nostre esigenze di salute. Tuttavia per alcune sostanze e vitamine una integrazione può essere utile e necessaria… E’ frequente che debba rispondere a domande relativamente agli integratori:  “devo prenderlo a stomaco vuoto o dopo i pasti?… posso prenderli tutti insieme?… possono interferire con altri farmaci che assumo? Per questo motivo ho pensato di…

Antidolorifici: i 7 errori più comuni della terapia “fai da te”

Posted by Raffaello Riccio in antidolorifici

La terapia del dolore è un argomento verso il quale la sensibilità di medici e pazienti negli ultimi anni è molto aumentata. Esiste però il pericolo del “fai da te” che può condurre a disastri!.. Vediamo i principali errori in cui si può incorrere nell’assunzione di farmaci antidolorifici… Errore n°1: “Se una pillola funziona, due pillole funzioneranno meglio” Il medico prescrive un farmaco antidolorifico nella dose che darà i massimi benefici con il minimo rischio. Raddoppiando o triplicando quella dose il dolore non andrà via prima, ma aumenteranno i rischi di effetti collaterali. La prima pillola che prendi può non funzionare…

Esiste una terapia non chirurgica dell’Alluce valgo? Terapia conservativa e Proloterapia

Posted by Raffaello Riccio in Allluce valgo, alluce valgo infantile, artrosi, calzature, Chirurgia del Piede, chirurgia mini-invasiva, chirurgia percutanea, dolore al piede, Le Scarpe e la Salute del Piede, medicina rigenerativa, medicina rigenerativa ortopedica, Piede piatto, postura, proloterapia, scarpe, Tacchi alti, Uncategorized

  Come chirurgo del piede vedo molti pazienti a causa di un alluce valgo. Il trattamento dell’alluce valgo è generalmente chirurgico. E la verità è che molti pazienti hanno un ottimo risultato dall’intervento. Altri invece meno. Cerchiamo di capire perché. Tutte le articolazioni del nostro corpo quando diventano instabili formano delle sporgenze ossee (dette esostosi/osteofiti) per limitare l’instabilità articolare, e limitare i danni all’articolazione; si tratta di una reazione di difesa del nostro corpo. Questo è quello che succede anche nell’alluce valgo. La sporgenza ossea che si sviluppa sul margine interno del piede serve a proteggere l’alluce. Questa eccessiva crescita…

Massa Muscolare, Sarcopenia e Longevità

Posted by Raffaello Riccio in fragilità, longevità, massa muscolare, sarcopenia, Uncategorized

Con il passare degli anni, quando l’obbiettivo è conservare un buono stato di salute e vivere a lungo, bisogna dare importanza e priorità  al mantenimento della massa muscolare e della forza muscolare.  La massa e la forza muscolare diminuiscono con l’età, e i cambiamenti che avvengono a livello dei nostri muscoli con il passare degli anni possono essere profondi. Questi cambiamenti, come vedremo, possono avere effetti drammatici sulla nostra salute. La massa muscolare inizia a diminuire già a partire dai 40 anni, quando certamente non possiamo considerarci vecchi! La perdita di massa muscolare e la corrispondente diminuzione della forza muscolare…

I 5 motivi per cui puoi avere dolore al dorso del piede

Posted by Raffaello Riccio in artrosi, calzature, dolore al piede, dolori articolari, fratture da stress, medicina rigenerativa ortopedica, Metatarsalgie, Neuroma di Morton, Piede cavo, proloterapia, Tendiniti, Uncategorized, varismo quinto dito

E’ un grosso problema avvertire dolore ai piedi ad ogni passo, soprattutto se non riesci a individuarne la causa. Ciò è particolarmente vero quando il dolore interessa la parte superiore del piede, dolore spesso difficile da inquadrare. In questi casi la buona notizia è che se avessi una frattura di un osso del piede riusciresti a malapena ad appoggiare il piede a terra. Se di recente hai aumentato l’intensità o la frequenza dell’allenamento e avverti un dolore che inizia gradualmente, è improbabile che si tratti di una frattura o di una rottura di un legamento, o di un tendine. La…

Perchè Correre non peggiorerà la tua artrosi, ma anzi potrà migliorarla

Posted by Raffaello Riccio in artrosi, dolori articolari, Uncategorized

L’Artrosi non è un processo meccanico di usura delle superfici articolari. Se hai un’artrosi, per esempio alle ginocchia, l’attività fisica non la farà peggiorare più rapidamente, anzi il contrario. Molti tipi di attività fisica possono migliorare il dolore delle artrosi lievi o moderate e non danneggiano la cartilagine. Vediamo meglio questi concetti. A quanti di voi è stato detto di stare a riposo e smettere di correre o di fare attività fisica a causa della vostra artrosi? Troppe persone pensano che l’artrosi sia un problema di usura meccanica, qualcosa che si consuma nelle vostre articolazioni. Per cui è normale pensare…

Lavarsi le mani per prevenire le infezioni – ecco i motivi scientifici per cui funziona

Posted by Raffaello Riccio in infezioni, Uncategorized

Mentre il Coronavirus continua a diffondersi in tutto il paese, tutti gli operatori sanitari vogliono che ti lavi le mani. L’uso di una mascherina per il viso è insufficiente, e mentre il disinfettante per le mani è una buona opzione, è ancora secondo per importanza rispetto ad un accurato lavaggio delle mani. Non esiste davvero alcun sostituto al lavaggio delle mani per il controllo della diffusione dei virus. Niente di ciò che possiamo fare funzionerà altrettanto bene. Se guardiamo alla questione storicamente, nel passato la mortalità infantile rappresentava un grande problema soprattutto perché  non si effettuava il lavaggio delle mani…

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. + Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close