Dott. Raffaello Riccio | Foot | Shape | Function | Problemi cutanei piedi
39
archive,category,category-problemi-cutanei-piedi,category-39,ajax_updown,page_not_loaded,

Problemi cutanei piedi

 

I 5 elementi da considerare se vuoi farti un tatuaggio sul piede

Posted by Raffaello Riccio in Chirurgia del Piede, dolore al piede, Le Scarpe e la Salute del Piede, Problemi cutanei piedi, tatuaggi

PIEDI E TATUAGGI Nella mia attività di chirurgo del piede, ho visto molti tatuaggi realizzati sul piede. Alcuni sono piccoli e discreti, altri sono grandi ed evidenti. In genere sono le donne ad esibirli, e i più popolari sembrano essere nomi, fiori, stelle e scritte orientali. A volte un tatuaggio elaborato sulla caviglia si prolunga poi sul piede. Qualcuno si fa tatuare anche sulla pianta del piede, e molte Celebrità hanno vistosi tatuaggi sui piedi. Alcune donne considerano il tatuaggio sul piede l’ultimo accessorio della calzatura mentre continuano la loro caccia alla scarpa perfetta. Molte dicono che sono semplicemente sexy….

Perchè le dita di mani e piedi in acqua raggrinziscono

Posted by Raffaello Riccio in Domande Pazienti, Problemi cutanei piedi, Uncategorized

Noi tutti l’abbiamo sperimentato: dopo un lungo bagno, doccia, o dopo una lunga nuotata, le nostre dita diventano rugose, raggrinziscono. Siamo abituati a questo fenomeno, ma perché succede? Diciamolo subito: una spiegazione certa non è ancora disponibile. Ma esistono alcune teorie accreditate. Innanzi tutto ci sono alcune cose da sapere. La prima è che al contrario di quanto molti pensano, il processo di raggrinzimento delle dita non può essere spiegato con l’osmosi. Cosa vuol dire?.. Molti pensano che immergendo le dita in acqua, questa passi attraverso la pelle al di fuori di essa, in un fenomeno definito osmosi, provocando la…

Postumi di Sbornia da Tacchi Alti (High Heel Hangover)

Posted by Raffaello Riccio in Allluce valgo, Dita a martello, a maglio, in griffe, dolore al piede, postura, Problemi cutanei piedi, Tacchi alti

Non è un mistero che i tacchi alti non siano grandi amici dei piedi e che col tempo possano causare un gran numero di problemi. Ma è soprattutto il giorno dopo aver indossato a lungo i tacchi alti che le donne avvertono il maggior dolore e disagio ai piedi. Questa sindrome dolorosa al piede del giorno dopo, causata dall’aver indossato a lungo tacchi alti, è chiamata “High Heel Hangover” (postumi di sbornia da tacchi alti). Come altri postumi di sbornia, puoi prendere un antidolorifico e rimanere a letto tutto il giorno sperando che il dolore vada via. Ma l’obbiettivo di…

Perchè le Infradito vanno utilizzate con moderazione

Posted by Raffaello Riccio in calzature, Fascite Plantare, fratture da stress, instabilità di caviglia, Le Scarpe e la Salute del Piede, Piede piatto, Problemi cutanei piedi, scarpe

A parte l’ovvia mancanza di protezione (il che significa essere più vulnerabile alla caduta di oggetti, ad urti e traumi vari), le vostre infradito preferite potrebbero seriamente danneggiare i vostri piedi. Ricordate: i piedi sono le fondamenta di tutto il corpo; sono la base dello scheletro; ogni alterazione che li interessa determina un effetto a catena … il resto delle vostre ossa ed articolazioni deve compensare il danno.. Come sempre, la moderazione è la chiave giusta: indossare le infradito sul bordo della piscina o per una breve passeggiata probabilmente non causerà alcun danno, i problemi sorgono quando le infradito diventano…

Il Piede nei pazienti diabetici

Posted by Raffaello Riccio in piede diabetico, Problemi cutanei piedi, ulcere plantari

Il Diabete è una condizione medica caratterizzata da un elevato livello di glucosio nel sangue. I pazienti affetti da diabete hanno purtroppo numerose importanti implicazioni a livello del piede e della caviglia. Il Diabete può insorgere in alcuni casi perché il pancreas non produce abbastanza insulina (l’ormone che permette al glucosio di passare dal sangue agli organi e tessuti), e allora si parla di Diabete di tipo 1, più raro (10% dei casi), compare in età giovanile ed è considerato una malattia autoimmune. Più frequentemente (90% dei casi)) invece il diabete insorge dopo i 40 anni ed è causato da…

Le 9 domande che dovete farvi sui vostri piedi

Posted by Raffaello Riccio in Allluce valgo, deformità del sarto, Dita a martello, a maglio, in griffe, Fascite Plantare, Le Scarpe e la Salute del Piede, Metatarsalgie, Piede cavo, Piede piatto, Problemi cutanei piedi, quinto dito varo, Tacchi alti

Un individuo cammina in media nella sua vita l’equivalente di tre volte il giro della terra.Un lavoro tremendo per le 26 ossa, 33 articolazoni e più di 100 tra tendini, legamenti e muscoli che costituiscono il piede. In un recente studio della American Podiatric Medical Association il 53% dei partecipanti riferiva un dolore ai piedi così importante da ostacolare le sue normali attività quotidiane. In media un dolore ai piedi compariva intorno ai 60 anni, ma poteva incominciare anche poco dopo i 20. Inoltre, tranne che per le donne, che si sottopongono a regolare pedicure, la maggior parte dei partecipanti allo…

I più frequenti Problemi Cutanei ai Piedi

Posted by Raffaello.Riccio© in Problemi cutanei piedi

I piedi possono essere interessati da molti problemi della cute, alcuni più comuni, altri meno. La causa di un arrossamento e/o di una lesione della pelle del piede è il più spesso un’infezione, sia essa di origine batterica, che virale o micotica (fungina). Anche una reazione allergica o una semplice irritazione da sfregamento può essere causa dell’arrossamento del piede. Spesso queste condizioni hanno caratteristiche simili il che può rendere difficile identificarle e fare una diagnosi precisa. Per questo motivo è sempre consigliabile sottoporle all’attenzione medica, prima di trattarle con prodotti da banco. Piede d’atleta La Tinea Pedis, più nota come…

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. + Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close