Dott. Raffaello Riccio | Foot | Shape | Function | I 5 elementi da considerare se vuoi farti un tatuaggio sul piede
1670
post-template-default,single,single-post,postid-1670,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,

I 5 elementi da considerare se vuoi farti un tatuaggio sul piede

 

I 5 elementi da considerare se vuoi farti un tatuaggio sul piede

Posted by Raffaello Riccio in Chirurgia del Piede, dolore al piede, Le Scarpe e la Salute del Piede, Problemi cutanei piedi, tatuaggi 13 Aug 2017

PIEDI E TATUAGGI

Nella mia attività di chirurgo del piede, ho visto molti tatuaggi realizzati sul piede. Alcuni sono piccoli e discreti, altri sono grandi ed evidenti. In genere sono le donne ad esibirli, e i più popolari sembrano essere nomi, fiori, stelle e scritte orientali. A volte un tatuaggio elaborato sulla caviglia si prolunga poi sul piede. Qualcuno si fa tatuare anche sulla pianta del piede, e molte Celebrità hanno vistosi tatuaggi sui piedi.

Alcune donne considerano il tatuaggio sul piede l’ultimo accessorio della calzatura mentre continuano la loro caccia alla scarpa perfetta. Molte dicono che sono semplicemente sexy. Altre sono pentite e li vogliono rimuovere.

Ci possono essere anche ragioni mediche per realizzare dei tatuaggi sul piede: in alcuni casi il tatuaggio può distogliere l’attenzione da problemi strutturali del piede, quali alluce valgo e dita a martello (… che è anche un modo di rimandare l’intervento chirurgico). Soggetti con piedi piatti possono dare l’impressione di ricreare un arco plantare grazie a tatuaggi con disegni concavi sulla parte interna del piede. Un tatuaggio comune tra le persone con dita palmate (sindattilia) è quello di realizzare una linea tracciata tra le dita dei piedi.

Ma i tatuaggi sono Sexy??? O forse il piede è più attraente senza tatuaggi? Questo naturalmente sta a voi deciderlo…

Ci sono in ogni caso 5 elementi da considerare attentamente quando si pianifica un tatuaggio sul piede:

1. Possono andare incontro ad una forte usura.

Le scarpe causano molto attrito sulla pelle del piede, e questo può portare ad una eccessiva usura del tatuaggio. Nel tempo, questo potrebbe scolorirsi e deformarsi precocemente. Per questo motivo, alcuni tatuatori si rifiutano di realizzare tatuaggi sui piedi.

2. Dolore. Dolore. Dolore

Il piede ha un gran numero di terminazioni nervose! La parte inferiore del piede è particolarmente sensibile. Anche i bordi dei piedi possono essere molto sensibili come i punti di passaggio tra la pelle del dorso e quella della pianta. I Tatuaggi sul piede possono essere più dolorosi perché sotto la pelle non c’è molto grasso sottocutaneo o muscoli, e quindi c’è più sensibilità. Naturalmente la soglia del dolore di ognuno è diversa, così come la quantità di grasso a livello dei piedi, ma comunque è un elemento da considerare.

3. Difficile convalescenza

È ben noto che dopo un tatuaggio è necessario mantenere la pelle idratata e pulita, per evitare sia cicatrici che infezioni. E questo può risultare complicato se si ha la necessità di indossare le scarpe durante le settimane necessarie per guarire dopo un tatuaggio al piede. Inoltre, prima di farsi fare un tatuaggio al piede, assicuratevi di non avere una micosi nascosta tra le dita, in quanto i germi possono annidarsi in queste zone.

4. La rimozione può essere difficile.

Ci sono diversi metodi per rimuovere i tatuaggi. I metodi più comuni comprendono il laser, l’escissione o la dermoabrasione. La rimozione con il laser è popolare, ma può essere difficile sul piede dove non c’è molto grasso. Per questo motivo è meglio evitare di realizzare un tatuaggio proprio sopra l’osso, come sulla sporgenza di un alluce valgo. L’escissione chirurgica è utilizzata soprattutto per piccoli tatuaggi sulla parte superiore del piede.

5. Considerare un eventuale futuro intervento chirurgico al piede.

Se si portano spesso tacchi alti e scarpe a punta, è probabile che col tempo si svilupperanno alluce valgo e dita a martello.  Per questo motivo si dovrebbe prendere in considerazione che un intervento chirurgico possa rendersi necessario ad un certo punto della vita. In questo caso il tatuaggio potrebbe essere incrociato dalle incisioni chirurgiche e potrebbe diventare malallineato. Fortunatamente le moderne tecniche di chirurgia del piede, attente anche al risultato estetico oltre che a quello funzionale, possono minimizzare quest’eventualità. Le aree in cui le incisioni sono in genere realizzate si trovano direttamente sulla parte superiore delle dita e sul lato interno dell’alluce.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. + Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close