Dott. Raffaello Riccio | Foot | Shape | Function | 2014
0
archive,date,ajax_updown,page_not_loaded,

December 2014

 

Le Scarpe a Suola Convessa Sono davvero utili ?

Posted by Raffaello Riccio in Le Scarpe e la Salute del Piede, lombalgia, postura, rocker bottom, scarpe a suola convessa

Una famosa azienda produttrice di scarpe con suola convessa (rocker bottom) sta affrontando una Class Action negli USA in quanto avrebbe esagerato gli effetti benefici sulla salute delle sue scarpe, realizzando milioni di dollari attraverso operazioni di pubblicità ingannevole. Una di queste pubblicità afferma che l’utilizzo di scarpe con suola convessa rinforza automaticamente la muscolatura del bacino e delle gambe semplicemente camminando, per cui il loro utilizzo rappresenta un semplice modo per mettersi in forma. L’azienda afferma “ Puoi metterti in forma senza mettere piede in palestra!”. L’idea delle calzature a suola convessa in realtà viene dagli anni 70… quando…

Tutto quello che vorreste sapere sulla Fascite Plantare

Posted by Raffaello Riccio in Uncategorized

Cos’è la Fascite Plantare e qual è la differenza con la Spina Calcaneare? La Fascite Plantare è una comune condizione di piede doloroso. I pazienti, e, talvolta, i medici spesso confondono i termini fascite plantare e sperone calcaneare .  La fascite plantare si riferisce alla sindrome da infiammazione della spessa fascia fibrosa che va dal tallone lungo l’arco del piede fino all’avampiede; uno sperone calcaneare è una spina di tessuto osseo che può formare l’osso del tallone (calcagno) all’inserzione della fascia plantare. Circa il 70% dei pazienti con fascite plantare presenta uno sperone calcaneare all’esame radiografico.Lo sperone calcaneare va infatti considerato un sintomo, conseguenza di una fascite plantare protratta nel…

Come convivere felicemente con i Tacchi Alti

Posted by Raffaello Riccio in Allluce valgo, Dita a martello, a maglio, in griffe, lombalgia, Metatarsalgie, Patologie piede, postura, Tacchi alti

I principali problemi ortopedici causati dall’utilizzo abituale dei tacchi alti riguardano in parte specificamente i piedi, ed in parte sono relativi al mal di schiena causato dai cambiamenti secondari della postura.  Le conseguenze dell’utilizzo smodato di tacchi alti sui piedi femminili sono largamente noti: Alluce valgo, dita a martello, metatarsalgia, borsiti, etc.. Oggi ci occupiamo invece dei cambiamenti sulla postura indotti dai tacchi alti, e sulle conseguenze di tali cambiamenti. Ma quali sono i cambiamenti della postura legati all’utilizzo abituale dei tacchi alti, e perché conducono spesso al mal di schiena?.. I tacchi alti portano le donne a camminare fuori equilibrio….

Cosa aspettarsi dall’intervento per Alluce Valgo

Posted by Raffaello Riccio in Allluce valgo, Alluce rigido, Chirurgia del Piede, Dita a martello, a maglio, in griffe, Patologie piede, Tacchi alti

L’Alluce Valgo è una condizione molto diffusa, ed è spesso causa di dolori ricorrenti e problemi funzionali a livello del piede e non solo. Anche quando un alluce valgo non è particolarmente dolente rende difficile indossare scarpe normali in quanto la sporgenza sul lato interno (esostosi) preme e sfrega contro la calzatura. L’esostosi si forma a causa delle modificazioni ossee che nel tempo si creano a livello dell’articolazione alla base dell’alluce (I^ metatarso-falangea), quella che permette il movimento dell’alluce stesso. Il disagio e i sintomi dell’alluce valgo possono essere gestiti con un trattamento conservativo (non chirurgico), ma questo tipo di…

I 6 Miti da sfatare sulla Correzione dell’Alluce Valgo

Posted by Raffaello Riccio in Allluce valgo, Alluce rigido, Chirurgia del Piede, Dita a martello, a maglio, in griffe, Patologie piede, postura, Tacchi alti

L’alluce valgo è un problema strutturale dell’alluce che causa una sporgenza ossea (esostosi) sul versante interno del piede. La correzione si esegue comunemente con un intervento chirurgico, ma molte persone rinunciano ad operarsi a causa di informazioni inesatte e consigli impropri di amici e conoscenti, che li hanno convinti in questo senso. La Chirurgia per la correzione dell’alluce valgo consiste in un gesto chirurgico molto più articolato di una semplice asportazione della sporgenza ossea. Normalmente richiede che l’osso deviato sia strutturalmente riallineato. Forme lievi di alluce valgo possono essere corrette con piccoli “tagli ossei” in prossimità dell’alluce; mentre forme più gravi…

Cosa si intende per Alluce Rigido e come si manifesta?

Posted by Raffaello.Riccio© in Alluce rigido

Per Alluce Rigido si intende una condizione di progressiva usura e degenerazione della cartilagine con evoluzione verso l’artrosi, che interessa l’articolazione alla base dell’alluce (Prima M-F) , e che conduce ad una sempre maggiore limitazione dolorosa del movimento dell’alluce stesso. La limitazione riguarda soprattutto il movimento di flessione dorsale (verso l’alto) dell’alluce, e col tempo può peggiorare fino alla sua completa rigidità. Come si manifesta l’alluce rigido? I sintomi di questa condizione insorgono lentamente nel tempo; Inizialmente il dolore può essere presente solo in alcuni movimenti, e può essere leggero e temporaneo, col tempo tende a diventare più acuto, profondo…

I più frequenti Problemi Cutanei ai Piedi

Posted by Raffaello.Riccio© in Problemi cutanei piedi

I piedi possono essere interessati da molti problemi della cute, alcuni più comuni, altri meno. La causa di un arrossamento e/o di una lesione della pelle del piede è il più spesso un’infezione, sia essa di origine batterica, che virale o micotica (fungina). Anche una reazione allergica o una semplice irritazione da sfregamento può essere causa dell’arrossamento del piede. Spesso queste condizioni hanno caratteristiche simili il che può rendere difficile identificarle e fare una diagnosi precisa. Per questo motivo è sempre consigliabile sottoporle all’attenzione medica, prima di trattarle con prodotti da banco. Piede d’atleta La Tinea Pedis, più nota come…

Il Push-Up Test e la salute dell’arco plantare

Posted by Raffaello.Riccio© in Patologie piede

Il significato di questo semplice test è di scoprire se l’arco plantare dei vostri piedi svolge bene la sua fondamentale funzione. Procedete cosi: – A piedi nudi di fronte al tavolo della vostra cucina – Mettete i palmi delle mani sul tavolo con una leggera pressione – Mantenendo la schiena dritta sollevate uno dei piedi dal pavimento piegando il ginocchio – Sollevate lentamente dal pavimento il tallone dell’altro piede, spostando tutto il vostro peso sulla parte anteriore del piede (metatarsi) – Lentamente abbassate il tallone di nuovo fino al pavimento – Fate questo esercizio 10 volte – Ripetete i punti…

Il Dito a Martello – Tutto quello che vorresti chiedere al tuo Ortopedico.

Posted by Raffaello.Riccio© in Dita a martello, a maglio, in griffe, Patologie piede

Camminare su un dito a martello può essere causa di dolore importante al piede. Dita a martello non curate possono condurre a deformità, ulcerazioni, decubiti, e gravi limitazioni funzionali dell’avampiede. E non solo, anche l’igiene del piede è resa più difficile , soprattutto nei pazienti anziani che soffrono di dita a martello. Cos’è il dito a martello? Il dito a martello è una deformità che colpisce uno o più dita del piede. Il dito si deforma nel punto in cui si collega al resto del piede. Il primo osso del dito (la falange prossimale) si piega verso l’alto, mentre il resto…

Il Dolore sul Dorso del Piede può rendere difficile camminare

Posted by Raffaello.Riccio© in Patologie piede

Un dolore sul dorso del piede, che sia leggero o severo, intermittente o cronico, può rendere difficile camminare, correre, e stare in piedi.  Se pensate che un individuo mediamente rimane in piedi 5 ore al giorno e compie circa 10000 passi, potete capire che tipo di sollecitazioni gravano sul piede. I nostri piedi sono strutture complesse strutturate per assorbire le sollecitazioni di ogni passo, ma un eccessivo sovraccarico funzionale, alcune patologie, e determinati traumi, possono condurre a una sindrome dolorosa nella zona dorsale del piede. Ogni piede è costituito da 26 ossa e 33 articolazioni, e tenuto in movimento da…

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. + Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close